Area Formazione – Corso Primo Soccorso

Il datore di lavoro, in ottemperanza agli articoli 18, 20 e 37 del D.lgs. 81/08, assicura che ciascun lavoratore addetto alla gestione delle emergenze riceva una formazione sufficiente ed adeguata in materia di salute e sicurezza, in relazione ai propri compiti e mansioni, anche rispetto alle conoscenze linguistiche, prevedendo un aggiornamento periodico.
La durata, i contenuti minimi, le modalità della formazione e la periodicità di aggiornamento sono definiti mediante quanto previsto dal D.lgs. 81/08 e, ove previsti, in accordo con gli organismi paritetici, in Accordo in sede di Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le Regioni e le Province autonome di Trento e di Bolzano adottato, previa consultazione delle parti sociali, e dalle vigenti Disposizioni Ministeriali (Decreti, Circolari, etc.) attuative specifiche, nonché norme tecniche specifiche di settore.

Primo Soccorso per Aziende del Gruppo A

MODULO A – 6 ore
Allertare il sistema di soccorso;
• Cause e circostanze dell’infortunio (luogo dell’infortunio, numero delle persone coinvolte, stato degli infortunati, ecc.);
• Comunicare le predette informazioni in maniera chiara e precisa ai Servizi di assistenza sanitaria di emergenza;
Riconoscere un’emergenza sanitaria;
• Scena dell’infortunio raccolta delle informazioni;
• previsione dei pericoli evidenti e di quelli probabili;
• Accertamento delle condizioni psicofisiche del lavoratore infortunato funzioni vitali (polso, pressione, respiro),stato di coscienza,ipotermia e ipertermia,
• Nozioni elementari di anatomia e fisiologia dell’apparato cardiovascolare e respiratorio Tecniche di autoprotezione del personale addetto al soccorso.
Attuare gli interventi di primo soccorso
• Sostenimento delle funzioni vitali: posizionamento dell’infortunato e manovre per la pervietà delle prime vie aeree,respirazione artificiale,massaggio cardiaca esterno
• Riconoscimento e limiti d’intervento di primo soccorso.
• lipotimia, sincope, shock, edema polmonare acuto, crisi asmatica, dolore acuto stenocardico, reazioni allergiche, crisi convulsive, emorragie esterne post- traumatiche e tamponamento emorragico.
• Conoscere i rischi specifici dell’attività svolta
MODULO B – 4 ore
Acquisire conoscenze generali sui traumi in ambiente di lavoro
• Cenni di anatomia dello scheletro, Lussazioni, fratture e complicanze,
• Traumi e lesioni cranio-encefalici e della colonna vertebrale,
• Traumi e lesioni toraco-addominali.
Acquisire conoscenze generali sulle patologie specifiche in ambiente di lavoro Lesioni da freddo e da calore, Lesioni da corrente elettrica, Lesioni da agenti chimici, Intossicazioni, Ferite lacero contuse, Emorragie esterne.
MODULO C – 6 ore
Acquisire capacità di intervento pratico
• Tecniche di comunicazione con il sistema di emergenza del S.S.N,
• Tecniche di primo soccorso nelle sindromi cerebrali acute,
• Tecniche di primo soccorso nella sindrome di insufficienza respiratoria acuta,
• Tecniche di rianimazione cardiopolmonare,
• Tecniche di tamponamento emorragico,
• Tecniche di sollevamento, spostamento e trasporto del traumatizzato,
• Tecniche di primo soccorso in casi di esposizione accidentale ad agenti chimici e biologici

Modalità per Aziende del Gruppo A

Codice: CDFB23                           Durata: 16 ore

E-learning: €/partecipante

Videoconferenza: 260 €/partecipante

In presenza (Aula): Richiedi un preventivo

Primo Soccorso per Aziende del Gruppo B e C

MODULO A totale n. 4 ore
Allertare il sistema di soccorso
• a) Cause e circostanze dell’infortunio (luogo dell’infortunio, numero delle persone coinvolte, stato degli infortunati, ecc.)
• b) comunicare le predette informazioni in maniera chiara e precisa ai Servizi di assistenza sanitaria di emergenza.
Riconoscere un’emergenza sanitaria
1) Scena dell’infortunio:
• a) raccolta delle informazioni
• b) previsione dei pericoli evidenti e di quelli probabili
2) Accertamento delle condizioni psicofisiche del lavoratore infortunato:
• funzioni vitali (polso, pressione, respiro),
• stato di coscienza
• ipotermia ed ipertemia.
3) Nozioni elementari di anatomia e fisiologia dell’apparato cardiovascolare e respiratorio.
4) Tecniche di autoprotezione del personale addetto al soccorso.
Attuare gli interventi di primo soccorso
1) Sostenimento delle funzioni vitali:
a) posizionamento dell’infortunata e manovre per la pervietà delle prime vie aeree
b) respirazione artificiale
c) massaggio cardiaco esterno
2) Riconoscimento e limiti d’intervento di primo soccorso:
a) lipotimia, sincope, shock
b) edema polmonare acuto
c) crisi asmatica
d) dolore acuto stenocardico
e) reazioni allergiche
f) crisi convulsive
g) emorragie esterne post-traumatiche e tamponamento emorragico.
Conoscere i rischi specifici dell’attività svolta
MODULO B totale n. 4 ore
Acquisire conoscenze generali sui traumi in ambiente di lavoro
1) Cenni di anatomia dello scheletro,
2) Lussazioni, fratture e complicanze.
3) Traumi e lesioni cranio-encefalici e della colonna vertebrale.
4) Traumi e lesioni toraco addominali.
Acquisire conoscenze generali sulle patologie specifiche in ambiente di lavoro
1) Lesioni da freddo e da calore.
2) Lesioni da corrente elettrica,
3) Lesioni da agenti chimici.
4) Intossicazioni.
5) Ferite lacero contuse.
6) Emorragie esterne.
MODULO C totale n. 4 ore
Acquisire capacità di intervento pratico
1)Principali tecniche di comunicazione con il sistema di emergenza del S.S.N.
2) Principali tecniche di primo soccorso nelle sindromi cerebrali acute.
3) Principali tecniche di primo soccorso ella sindromerespiratoria acuta.
4) Principali tecniche di rianimazione cardiopolmnonare.
5) Principali tecniche di tamponamento emorragico.
6) Principali tecniche di sollevamento, spostamento e trasporto del traumatizzato.
7) Principali tecniche di primo soccorso in caso di esposizione accidentale ad agenti chimici e biologici.

Modalità per Aziende del Gruppo B e C

Codice: CDFB22                           Durata: 12 ore

E-learning: €/partecipante

Videoconferenza: 200 €/partecipante

In presenza (Aula): Richiedi un preventivo

Corso aggiornamento Primo Soccorso per Aziende del Gruppo A

Stando a quanto disposto dall’art. 3 comma 5 del D.M. 388/03, i lavoratori designati al Primo Soccorso devono frequentare un corso di aggiornamento ogni 3 anni almeno per quanto attiene alla capacità di intervento pratico.
Il corso di aggiornamento per Addetti di Primo Soccorso, della durata di 4 ore per le Aziende del Gruppo A e di 6 ore per le Aziende del Gruppo B e C, è rivolto solo agli addetti al primo soccorso che hanno già frequentato il corso di formazione base e che sono in possesso dell’attestato.
L’obbiettivo del corso è quello migliorare le capacità di intervento pratico dell’addetto al Primo Soccorso, in particolare sulle:
• tecniche di comunicazione con il sistema di emergenza del S.S.N.;
• tecniche di primo soccorso nelle sindromi cerebrali acute;
• tecniche di primo soccorso nella sindrome di insufficienza respiratoria acuta;
• tecniche dì rianimazione cardiopolmonare;
• tecniche di tamponamento emorragico;
• tecniche di sollevamento, spostamento e trasporto del traumatizzato;
• tecniche di primo soccorso in casi di esposizione accidentale ad agenti chimici e biologici.

Modalità per Aziende del Gruppo A

Codice: CDFB25                            Durata: 6 ore

E-learning
€/partecipante

Videoconferenza
110 €/partecipante

In presenza (Aula)
Richiedi un preventivo

Corso aggiornamento Primo Soccorso per Aziende del Gruppo B e C

Stando a quanto disposto dall’art. 3 comma 5 del D.M. 388/03, i lavoratori designati al Primo Soccorso devono frequentare un corso di aggiornamento ogni 3 anni almeno per quanto attiene alla capacità di intervento pratico.
Il corso di aggiornamento per Addetti di Primo Soccorso, della durata di 4 ore per le Aziende del Gruppo A e di 6 ore per le Aziende del Gruppo B e C, è rivolto solo agli addetti al primo soccorso che hanno già frequentato il corso di formazione base e che sono in possesso dell’attestato.
L’obbiettivo del corso è quello migliorare le capacità di intervento pratico dell’addetto al Primo Soccorso, in particolare sulle:
• tecniche di comunicazione con il sistema di emergenza del S.S.N.;
• tecniche di primo soccorso nelle sindromi cerebrali acute;
• tecniche di primo soccorso nella sindrome di insufficienza respiratoria acuta;
• tecniche dì rianimazione cardiopolmonare;
• tecniche di tamponamento emorragico;
• tecniche di sollevamento, spostamento e trasporto del traumatizzato;
• tecniche di primo soccorso in casi di esposizione accidentale ad agenti chimici e biologici.

Modalità per Aziende del Gruppo B e C

Codice: CDFB24                          Durata: 4 ore

E-learning: €/partecipante

Videoconferenza: 80 €/partecipante

In presenza (Aula): Richiedi un preventivo

Contatti

Per maggiori informazioni puoi contattarci ai seguenti recapiti:
  • Viale dei Salesiani, 43
  • 0694358800
  • info@arche-coop.eu